info@piandeiciliegi.it   Tel. +39 0523878948 - 3291269064  facebook   googleplus

logopdc

Iscrizione ai ritiri 2019 - Informazioni generali

Care socie e cari soci,

con la pubblicazione del programma dei ritiri organizzati da Pian dei Ciliegi per il 2019 riteniamo opportuno comunicarvi alcune informazioni, che tra l’altro contengono qualche novità. Rimandiamo comunque al programma per le informazioni più dettagliate riguardanti i singoli ritiri e le indicazioni generali su di essi.

Nuovi ritiri: Il ritiro di Vivekananda Sayadaw, previsto per aprile, sarà co-guidato da una monaca nepalese, Ma Vimalañani Salayay, formatasi sotto la guida di U Pandita Sayadaw.
Quest’anno ci saranno due ritiri di Metta di 9 giorni ciascuno, tenuti rispettivamente dalla Venerabile Virañani e da Paolo Testa, a giugno e a luglio.
Inoltre, a settembre ci sarà un weekend di introduzione alla meditazione pensato per le famiglie, che potranno iscriversi anche con i figli minori di età. A questi, se minori di 14 anni, l’Associazione offrirà gratuitamente la partecipazione. Per maggiori dettagli su questo ritiro, che sarà condotto da Luisa Lazzarotto e Friederike Konitzer, si veda il programma.
Infine, nel 2019 non ci sarà il consueto ritiro condotto da Achan Chandapalo, assente per motivi personali, ma un altro monaco della tradizione della foresta, Achan Sucitto, guiderà a Pian dei Ciliegi un ritiro organizzato dall’Associazione Mudita, alla quale bisogna rivolgersi per l’eventuale iscrizione (www.associazionemudita.org).

Quota straordinaria: La novità più rilevante è che, dopo molti anni in cui il contributo giornaliero che richiedevamo per partecipare ai ritiri era stato mantenuto a 30 euro, dal 2019 sarà portato a 35. Non ci è stato possibile mantenere la quota di sempre perché ci siamo resi conto che ormai l'incasso stava praticamente coprendo le spese di mantenimento del Centro e di organizzazione dei ritiri e temevamo di non avere abbastanza margine per portare a termine i lavori di ristrutturazione dei servizi igienici e di fitodepurazione. Come sapete, si tratta di un grosso impegno economico per il quale speriamo di avere tutte le risorse necessarie.
Come già negli ultimi due anni, ad eccezione del caso dei ritiri a ingresso previamente concordato con Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., il versamento della quota-ritiro deve avvenire con bonifico bancario entro 5 giorni dall'iscrizione, a pena di esclusione.

Quota ordinaria: Il costo della tessera annuale, invece, rimane di 15 euro e andrà versata insieme alla quota di partecipazione nel primo bonifico che effettuerai (a meno che tu non sia già in regola con la quota associativa 2019) specificando nella causale che il pagamento avviene sia per il ritiro che per la quota.

Apertura delle iscrizioni: Sarà possibile iscriversi ai ritiri organizzati da Pian dei Ciliegi a partire da sabato 12 gennaio 2019, ore 8, secondo la procedura ormai collaudata.

Modalità di iscrizione ai ritiri: Per quanto riguarda l’iscrizione ai ritiri, rimane tutto come prima. Ossia, per potersi iscrivere è necessario essere stati ammessi come soci seguendo la procedura online attraverso il sito di Pian dei Ciliegi.
Tuttavia, chi ha già seguito questa procedura nel 2017 o 2018 NON dovrà più farla, ma potrà iscriversi direttamente al ritiro prescelto.
Invece, coloro che nel 2017 o nel 2018 non hanno richiesto l'ammissione a socio dovranno farlo attraverso la procedura spiegata di seguito:

1) Registrarsi al sito (se non si è già registrati);

2) Accedere al sito con il proprio username e la propria password inserendola nei campi in alto nella pagina;

3) In ogni pagina troverete sulla destra (nel riquadro Menu utente) il pulsante "Modulo di ammissione";

4) Premendolo si attiva la procedura di ammissione che è da seguire fino alla fine. Il tutto richiede solo pochi minuti di pazienza.
In ogni caso, per partecipare ad un ritiro a Pian dei Ciliegi, sarà necessario registrarsi al sito e chiedere l’ammissione all’associazione. 

Se non si è ancora soci, è possibile effettuare queste operazioni preliminari sin d’ora, anche se le iscrizioni non sono ancora aperte. In questo modo l'iscrizione ai ritiiri sarà più immediata.

ATTENZIONE: Se incontri delle difficoltà clicca qui.

Liste di attesa: A differenza che negli anni scorsi, non saranno più organizzate le liste di attesa per inserire persone che non hanno più trovato posto nei ritiri prescelti in sostituzione di iscritti che hanno rinunciato. Questa è un’attività molto onerosa in termini di tempo che la segreteria non riesce più a seguire.
Tuttavia, le newsletter mensili daranno conto di tutti i ritiri nei quali c’è ancora disponibilità di posti. Inoltre, poiché può accadere che una persona iscritta debba rinunciare alla partecipazione, si invitano coloro che non hanno trovato posto nel ritiro prescelto a consultare ogni tanto la pagina dedicata per verificare l’eventuale apertura di una finestra. Naturalmente, se non si è soci, occorre prima presentare domanda di ammissione all’Associazione attraverso la procedura indicata sopra, che può essere effettuata fin da ora.

Disdetta ad un ritiro prenotato e rimborsi: Nel caso in cui il socio comunichi, entro il 12 febbraio p.v. di non voler o non poter più partecipare, la Segreteria restituisce il 95% della somma versata. Se la disdetta avviene almeno 30 giorni prima dell’inizio del ritiro verrà restituito l'80% della somma versata.  Se la disdetta avviene dai 30 giorni precedenti alle 48 ore precedenti l'inizio del ritiro verrà restituito il 50 %. Se invece avviene nelle 48 ore precedenti non è prevista alcuna restituzione. Se l'importo del ritiro non supera i 100 euro la somma non viene restituita in alcun caso. Viene fatta salva la possibilità di presentare gravi motivi che impediscono la partecipazione al ritiro, la cui valutazione è a giudizio discrezionale del Manager e della Segreteria.

Annullamento di un ritiro: Il Centro si riserva di annullare il ritiro nel caso in cui non vengano raggiunte le 12 iscrizioni. In questo caso viene restituita l'intera somma già versata.

Tempestività dell’iscrizione: Perciò, dato che al di sotto di un certo numero di partecipanti non possiamo confermare i ritiri, e visto che gli aspiranti iscritti devono organizzarsi con un certo anticipo per allontanarsi dalla famiglia e dal lavoro, è necessario sapere almeno 10 giorni prima dell'inizio di un ritiro se lo si potrà confermare o se saremo costretti ad annullarlo.
Quindi invitiamo coloro che hanno intenzione di partecipare a non attendere gli ultimi giorni per inviare il modulo di iscrizione.
È già accaduto, infatti, che un ritiro venisse annullato per l'esiguo numero di iscritti, salvo ricevere, nell'imminenza del previsto inizio del ritiro stesso, un numero di richieste di partecipazione tale che ne avrebbe reso possibile la conferma.

Sperando che quanto precede sia abbastanza chiaro e non troppo complicato, il Consiglio Direttivo di Pian dei Ciliegi augura a tutti voi un proficuo anno di pratica per un chiaro sviluppo delle qualità umane e degli insight.

Su questo sito usiamo solo cookies tecnici che non richiedono l'approvazione dell'utente.