info@piandeiciliegi.it   Tel. +39 0523878948 - 3291269064  facebook   googleplus

Preliminari per l’iscrizione ai ritiri (2019)

Per iscriverti ad un ritiro di Pian dei Ciliegi devi essere socio dell’Associazione Pian dei Ciliegi, o almeno avere presentato la richiesta di ammissione a socio, ed essere in regola con il pagamento della quota associativa annuale di 15 €.


Anche quest’anno è richiesto il pagamento dell’intera quota ritiro entro cinque giorni dall’iscrizione.

Come già per il 2017 e per il 2018, anche per i ritiri che saranno organizzati nel 2019 è necessario iscriversi attraverso il sito.

A differenza di quanto avvenuto per i ritiri del 2017 e 2018, però, coloro che hanno già richiesto l'ammissione a socio con la modalità telematica non saranno più tenuti a farlo, ma potranno iscriversi ai ritiri senza alcuna formalità, cliccando sull’opzione “iscrizione ai ritiri” nel proprio menù utente.

Il costo dei ritiri comprende esclusivamente la quota di permanenza presso il Centro a copertura delle spese sostenute dall'Associazione per l'organizzazione dei ritiri stessi. Per quanto riguarda gli insegnanti e gli eventuali interpreti, poichè una parte integrante del Dhamma è la pratica della generosità, al termine del ritiro i meditanti verranno invitati a fare loro un'offerta libera (dāna).

Se non sei già socio dell'Associazione Pian dei Ciliegi puoi richiedere l'ammissione cliccando qui. Potrai poi tornare a questa pagina ed iscriverti ad un ritiro oppure direttamente dalla comunicazione e-mail che conferma la presentazione della tua richiesta di ammissione a socio.

Per quanto riguarda il versamento della quota sociale, dovrai aggiungere i 15 euro per il 2019 alla quota ritiro nel primo bonifico che effettuerai (a meno che tu sia già in regola con la quota associativa 2019).
Se non sei registrato nel sito lo puoi fare adesso.
  • Home
  • Iscrizione ai ritiri

26 aprile - 5 maggio 2019

PRENOTABILE

Da Aprile 26, 2019 14:00 fino a quando Maggio 05, 2019 14:00
Guidato da: Beate Gloeckner
Posti disponibili 22 x Contributo ritiro (315.00 €)

Beate Gloeckner (Heidi Bachmann assistente)

Ritiro di meditazione Satipatthana Vipassana

Il ritiro è aperto a tutti, è in lingua inglese con traduzione in italiano e prevede momenti alternati di meditazione seduta e camminata, colloqui individuali quotidiani e discorsi di Dhamma tutte le sere. Verrà chiesto a tutti i partecipanti di rispettare il Nobile Silenzio e prendere gli otto o i cinque precetti (vedere spiegazioni sul sito).

L’arrivo è tra le 14 alle 17 del primo giorno; il termine è dopo il pranzo dell’ultimo giorno.

Beate Gloeckner è un’insegnante tedesca di meditazione Vipassana, che si è formata nella tradizione birmana di Mahasi Sayadaw, sotto la guida dei Venn. U Pandita, U Vivekananda, U Sassana e altri. Possiede una lunga esperienza di pratica personale costantemente approfondita attraverso lunghi ritiri intensivi che segue regolarmente in Nepal e Birmania. Il suo approccio, pur restando fedele agli insegnamenti originali del Buddha di cui possiede una solida conoscenza, è consono alla mentalità occidentale grazie anche alla sua formazione come psicoterapeuta della scuola Gestalt.

 


Beate Gloeckner – Heidi Bachmann assistant

 Satipatthana Vipassana meditation retreat

This retreat is suitable for both experienced and beginning meditators, and will have sessions of sitting and walking meditation, regular interviews with the teacher and daily Dhamma talks.

The retreat is in English with Italian translation and all participants will be asked to take the 5 or 8 precepts and respect the Noble Silence (for information check our website).

Check-in is between 2 and 5 p.m on the first day, and the retreat ends after lunch on the last day

          Beate Gloeckner is a German teacher who started her meditation practice in 1986 and has a long experience of retreats in the Mahasi tradition under the guidance of Ven. U-Pandita and Ven. U-Vivekananda, who authorized her to give teachings. Thanks to her training as a psychotherapist, she belongs to that new generation of teachers that can pass on ancient teachings in such a way that western yogis will still find them meaningful for their lives.


Su questo sito usiamo solo cookies tecnici che non richiedono l'approvazione dell'utente.